A BAGNACAVALLO (RAVENNA), all’OSTELLO BAGNACAVALLO, nel CONVENTO di SAN FRANCESCO, un luogo speciale..che vuole diventare un LE MAT

Non ci credevo ma si può fare, con il treno, arrivare dal Cadore a Bagnacavallo…

Sono stata accolta alla piccola Stazione di Bagnacavallo da Melissa. In due minuti eravamo davanti all’Ostello di Bagnacavallo (ci si va anche a piedi in poco tempo) e io ero con la bocca spalancata. Avevo visto le foto e letto il racconto di Sonia qui su VIAGGIATORI SOCIALI ma questo complesso supera davvero anche la mia fantasia: SPAZI, SPAZI, SPAZI…tutti da riempire, di persone, progetti, colori….

E infatti c’è la cooperativa sociale Il Mulino, del Consorzio FARE COMUNITA’ che ha deciso di fare di questo luogo un posto speciale, un vero posto LE MAT.

Il giorno 9 giugno abbiamo lavorato, discusso, progettato e intraprenderemo un percorso di affiliazione LE MAT…

ma vi consiglio sin da subito un viaggio a BAGNACAVALLO – davvero facilmente raggiungibile…ed è un bel luogo…con la bici al mare non ci vuole niente….e tanti eventi…la vera ROMAGNA, insomma!

Da oggi qui si svolge LA FESTA DELLA POLITICA (leggete qui http://bologna.repubblica.it/cronaca/2011/06/16/news/i_parlamentari_a_bagnacavallo_per_la_festa_della_politica-17777889/  e qui http://www.festabagnacavallo.it….ci trovate la pianta del CONVENTO di SAN FRANCESCO/ ). Chi sa se si narra un po’ anche della cooperazione sociale, dell’impresa sociale, del fare comunità, empowerment, inclusione?


Ma poco importa, i cooperatori sociali ci sono ad accogliere gli ospiti… e il giorno 18 alle 21.30 sulla bella Piazza di Bagnacavallo un concerto del nostro amico SIMONE CRISTICCHI https://www.facebook.com/event.php?eid=197650346947473

Solo un piccolo appunto, da subito. Il sito è bello ma un po’ …come dire pretensioso…è invece è proprio un luogo PER TUTTI!

Guardate le foto e il sito www.ostellobagnacavallo.com

A presto

Un pensiero su “A BAGNACAVALLO (RAVENNA), all’OSTELLO BAGNACAVALLO, nel CONVENTO di SAN FRANCESCO, un luogo speciale..che vuole diventare un LE MAT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 3 = 5