Lunedì Novembre 20 , 2017
Text Size
   


La cucina al tempo della guerra

 
Proposto da: Passepartout
Voti (1) | Hits (4049) | Commenti (0)

Dove: Umbria
Dal: 27, Gen. 2012
Fino al: 29, Gen. 2012



Un laboratorio didattico di cucina e degustazione...un modo originale di conoscere una cooperativa sociale, il suo lavoro, la sua storia in un bel luogo dell'Umbria: l'Alta Valle del Tevere!

In Umbria, a Città di Castello, lavora una cooperativa sociale storica che si chiama Il Poliedro. La storia di questa cooperativa, come quella di tante altre coop Le Mat, è una storia di pionieri!

Sì, pionieri in alcuni settori di lavoro e d'intervento..per Il Poliedro la sfida è stata ed è tuttora essere tra i protagonisti della vita culturale del luogo. Resistere, esistere, connettersi!

Così da molti anni si dedicano alla creazione di Percorsi Culturali cittadini: la città è Città di Castello e guardate qui quanto fanno in due edizioni annuali! una estiva e una invernale! Nel blog di Passepartout trovate anche molti racconti delle precedenti edizioni!

Venerdì 27 gennaio la cooperativa Il Poliedro organizza un evento del tutto nuovo che ci sembra uno spunto molto interessante per farne un VIAGGIO! Rimanere in Umbria per il weekend succesivo, conoscere le tante altre attività della cooperativa, visitare i dintorni su nostro consiglio e essere ospitati dai protanisti dell'accoglienza Le Mat in Umbria: potete scegliere di andare a dormire al vicino Borgo Coloti ( di cui anche la viaggiatrice Le Mat Teresa vi racconta) , oppure alla Tana Libera Tutti...se proprio volete conoscere i "più" storici Le Mat!!! ( anche qui c'è stata Teresa!)

L'EVENTO

“La cucina al tempo della guerra”

Laboratorio didattico di cucina e degustazione

Venerdì 27 gennaio 2012 ore 15:00


Centro delle Tradizioni Popolari di Garavelle
Città di Castello

"La cucina con il grande focolare acceso sarà la
suggestiva scenografia dell'evento tenuto da un cuoco esperto che ci farà conoscere i modi e le
ricette in uso durante il periodo bellico, un momento particolarmente difficile per la popolazione
che, oltre il problema di cosa mangiare, aveva quello di dove poter reperire la materia prima a causa
delle restrizioni dovute agli embarghi. Non di rado, infatti, si poteva venire avvicinati da una sorta
di commercianti di strada: la famosa “borsa nera”, che offrivano improbabili formaggi, olio e
addirittura sale, molto prezioso in quel periodo."

Contattaci per una personalizzazione del viaggio!

info@passepartout-abn.it

 

 

 


Allegati:


Commenti

Nessun commento per questa voce

Lascia per primo il tuo commento

Collegati per lasciare un commento

 

Condividici!

Newsletter

Iscrivendoti confermi di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy.

I Canali Le Mat

youtube flickr
picasa slideshare

Copyright Le Mat 2011

Webdy.it Realizzazione Siti Web
Le Mat | L'Accoglienza Turistica Degli Imprenditori Sociali

Via G.Giulietti 11- 00154 Roma
Tel: 0039 335 7780682
info@lemat.it