Giovedì Ottobre 19 , 2017
Text Size
   


Tenuta Gucciardi - case Zaccanelli

 
Proposto da: magari-lemat
Voti (0) | Hits (13938) | Commenti (1)



Fra le colline di Segesta, nella Valle del Belìce, vicino al “Mare d’Africa", Trapani, Marsala e tante altre cose… per piccoli viaggi di studio in una Sicilia rurale diversa.

Nel piccolo e accogliente borgo rurale “Tenuta Gucciardi - case Zaccanelli”, nell’entroterra della  Sicilia occidentale fra i siti archeologici di Segesta e Selinute, nel bel mezzo della Valle del Belìce, a 2 passi da Gibellina e facilmente raggiungibile con il treno (Palermo – Castelvetrano con fermata a Gibellina) o con la macchina dall’autostrada Palermo-Mazzara del Vallo A29, a 40 minuti dagli aeroporti di Trapani o di Palermo, a 25 minuti dal mare…FRANCA e ANTONIO GUCCIARDI vi daranno il benvenuto.

FRANCA e ANTONIO GUCCIARDI conoscono bene queste terre ed è per farla conoscere e apprezzare da amici e viaggiatori che hanno fatto la scelta di trasformare una parte dell’autentico borgo rurale (qui già i nonni di ANTONIO faceva il vino, coltivavano le arance, le mandorle…) in un luogo di accoglienza. Ogni camera è diversa e può essere adattata a diverse esigenze ma c’è posto per 15 persone, famiglie, piccoli gruppi, copie o persone singole alla ricerca di un luogo davvero diverso da cui partire per scoprire realtà davvero molteplici che a volte riescono a convivere armoniosamente.

Con FRANCA e ANTONINO e i loro amici, parenti nonché la cooperativa ADACIU (una impresa tra giovani della Valle che operano per uno sviluppo turistico lento e attento) potrete entrare in contatto diretto con la natura ed il paesaggio agricolo operoso e con le tante storie che qui si sono succedute…da Selinunte e Segesta (che si scontravano) fino ai giorni nostri.

Infatti, qui ritroverete la rilettura della memoria di Giuseppe Garibaldi  nei luoghi del suo passaggio, 150 anni fa, dove si è svolta  la prima battaglia fra Garibaldini e i Borboni, sul colle di  “Pianto Romano”  dove  Garibaldi pronuncio la famosa frase: “qui si fa l’Italia o si muore”.

Sarete accompagnati nella visita all’area archeologica di Se gesta e la conoscerete in modo inusuale. E sempre qui ha operato Danilo Dolci…. e il terremoto del 1968 ha lasciate tracce molto interessanti, tra cui la stessa Gibellina e tante altre cose.

Il tutto assaporando la bellezza del paesaggio rurale siciliano, il disegno dei filari dei vigneti, degli orti e degli agrumeti presenti nelle zone vallive, notti serene e silenziose piene di fresco e di profumi particolari e intensi, anche nei mesi più caldi!

Vedete un video su le case Zaccanelli nel Videoblog di Teresa!

LA STRUTTURA e i PREZZI

La struttura è stata ricavata dopo un attento restauro di parte di un borgo che ripropone la tipologia a schiera delle case contadine di Sicilia  (la masseria) .

E’ costituita da due corpi di fabbrica  una a monte l’altra a valle

La fabbrica di monte si articola su due piani, al piano terra sono organizzati gli spazi comuni di incontro per gli ospiti, più una piccola cucina, al piano primo sono ubicati quattro camere da letto, con due bagni comuni. Nel corpo di valle sono stati ricavate tre camere da letto con bagno in camera, sono stati ricavati, altresì, i servizi esterni di supporto alla struttura (wc – docce).

Il sito propone la ruralità autentica delle case contadine  del territorio della Sicilia interna.

LA CAMERA DOPPIA CON BAGNO (colazione offerta) – 60 Euro

LA CAMERA SINGOLA CON BAGNO (colazione offerta) – 40 Euro

LA CAMERA DOPPIA CON BAGNO ESTERNO (colazione offerta) – 50 Euro

 

La struttura e il viaggio si prestano particolarmente bene per piccoli gruppi o famiglie.

http://www.tenutegucciardi.it/chisiamo.html

 



Addressee:Antonio Gucciardi
Address:C.da Zaccanelli City:Calatafimi Segesta (TP)
 
telephone icon Telephone:0924.955151
telephone icon Mobile:338.5082944 - 348.0944708 - 338.7493821
 
Google map:Google Map

Contattaci: mail icon antonino.gucciardi@libero.it


Commenti
LeMatbrandingAvatar
Scritto da: Renate Goergen Su 23 Mar 2011
Ci sono stata da Franca e Antonino, molte volte, nell'ambito del lavoro che LE MAT ha fatto nella Valle del Belìce! Il piccolo borgo non è soltanto un luogo di accoglienza bellissimo ma l'ospitalità di Franca e Antonino ti fa capire tante cosesulla Valle e le sue storie. Antonino si definisce un architetto rurale e vale la pena scoprire cosa intende...Vicino c'è anche Salemi, il luogo dove Sgarbi cerca da qualche anno di fare il sindaco...tante cose e poi i profumi, la campagna le arance...

Collegati per lasciare un commento

 

Condividici!

Newsletter

Iscrivendoti confermi di aver letto e accettato l'informativa sulla privacy.

Feed Rss

I Canali Le Mat

youtube flickr
picasa slideshare

Copyright Le Mat 2011

Webdy.it Realizzazione Siti Web
Le Mat | L'Accoglienza Turistica Degli Imprenditori Sociali

Via G.Giulietti 11- 00154 Roma
Tel: 0039 335 7780682
info@lemat.it